Come si ammazza la ferrovia della Valsesia

Novara-Romagnano-Varallo Sesia. Una ferrovia che attraversa popolosi paesoni di pianura e poi si arrampica su per una valle stupenda… aveva tanti treni e tanti passeggeri. Aveva tanti treni… da pochi giorni il numero di convogli si è ridotto a quattro al giorno nei feriali (uno ogni tre ore), la domenica solo due, con orari neppure comodi per i turisti. Forse già l’anno prossimo non ne circoleranno più, di treni, perché si dirà che (chissà perché) la gente non usa più il treno. Continua a leggere