Valenciennes apre la seconda linea di tram

A distanza di sette anni dall’apertura della prima linea tranviaria, la città di Valenciennes ha completato la seconda linea, da Croix d’Anzin (sobborgo di prima periferia) a Vieux-Condè, cittadina all’estremo Nord dell’area urbana di Valenciennes. 21 fermate su 15 km complessivi di tracciato, con una corsa ogni 10 minuti.

Uno degli aspetti più interessanti della rete nata nel 2007 sta nel fatto che al centro non c’è un grande centro urbano, ma una cittadina: Valenciennes ha poco più di 43mila abitanti, ma è il fulcro di un’area ricca di molti Comuni più piccoli in parte conurbati, con propagini anche nel vicino Belgio, dunque anche con caratteri transfrontalieri. Il tram – fin dalla prima linea – rispecchia questo carattere, sviluppandosi in parte nel centro della cittadina, in parte (ramo Sud-Est) nei suoi sobborghi comunali (quartiere universitario, progettato intorno alla “spina dorsale” tranviaria), in parte (ramo Sud-Ovest) in Comuni limitrofi come Anzin, Herin e Denain. Il ramo più spiccattamente extraurbano riutilizza una linea ferroviaria che era stata dismessa e che è tornata attrattiva proprio grazie alle corse frequenti e dirette al centro di Valenciennes (nella foto sopra a destra, la fermata Saint Waast, con binari inerbiti e a destra i resti dei vecchi edifici ferroviari mantenuti come elemento di paesaggio urbano) .

La seconda linea – che si sviluppa in direzione Nord – accentua il carattere “d’area” del sistema: attraversa ben sette Comuni, con alcuni tratti in aperta campagna, ed è a binario unico con punti d’incrocio a doppio binario. Giunti da nord ad Anzin, alla porta occidentale del centro di Valenciennes, i tram confluiscono sulla linea A già attiva: un modo per ridurre i costi, aumentando nel contempo il numero di corse che attraversano la zona centrale della città. Il ricorso al binario unico nella parte extraurbana (soluzione da taluni criticata, per i limiti che impone alla frequenza delle corse) ha consentito di ridurre notevolemente il costo/km: 10 milioni di euro/km, un costo molto ridotto anche rispetto agli standard delle tranvie francesi che – talvolta grazie anche a percorsi di progettazione e acquisto condiviso (vedi il caso Dijon-Brest)- sono già piuttosto bassi rispetto a quelli di altri Paesi (il dato medio di riferimento è compreso tra 18,7 e 23,5 milioni di euro/km, vedi i dati Cityrailways).

Al di là di qualche incertezza (il ramo extraurbano ovest della linea B di Valenciennes pare oggi cancellato), la crescita delle reti tranviarie in Francia non smette di stupire e certo lascia un po’ l’amaro in bocca pensare che in Italia si sia persa l’occasione di ammodernare i trasporti urbani e suburbani in modo moderno, preferendo spesso soluzioni più “pesanti” (caso limite: l’idea della metropolitana tradizionale a Parma) o perdendosi in contrapposizioni politiche tra sistemi diversi (caso limite è Bologna, che tra cambi d’amministrazione e commissari prefettizi, ha infine rinunciato ad ogni ipotizzato sistema di trasporto pubblico di massa: nè metropolitana, nè tram moderno nè autobus a guida ottica). I pochi casi positivi – Cagliari, Firenze, con molti limiti anche Sassari e Padova – non sono diventati certo riferimenti, in un paese spesso ostaggio di una certa provinciale passione per i grandi progetti, con relativo carico di cemento in quantità.

Annunci

2 thoughts on “Valenciennes apre la seconda linea di tram

  1. Pingback: Non tutti i tram riescono: il caso di Leiden e Groningen | ilprovincialecheguardailmondo

  2. Pingback: Il nuovo tram-treno a Nantes | ilprovincialecheguardailmondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...