Realmonte, le auto in riva al mare e il treno perduto

In questi giorni su molti giornali e social network compaiono le immagini – girate dall’Associazione MareAmico – della spiaggia di Realmonte violata dalle auto che arrivano a parcheggiare fin sulla battigia, nello sprezzo totale dell’ambiente costiero.

 

L’immagine è una bella sintesi del disprezzo italico per l’ambiente, ma anche della dipendenza patologica dall’automobile, che in moltissime zone d’Italia (dal Sud profondo alle aree rurali del Nord-Ovest) è l’unico modo di muoversi.

A proposito di Realmonte pochi sapranno che la splendida costa del Sud-Ovest della Sicilia era percorsa un tempo da una ferrovia a scartamento ridotto. Fino al 1977Realmonte aveva anche una stazione ferroviaria, con trenini verso Agrigento e verso la turistica città di Sciacca. Gli orari erano fatti quasi a casaccio, lasciati immutati per decenni (per esempio con le partenze mattutine all’alba, pensate per i braccianti delle campagne), secondo molti per tenere lontana l’utenza e spingerla verso i pullman, grande business siciliano in cui sono coinvolti direttamente molti politici-imprenditori. L’ultimo tratto di quella piccola ferrovia, Castelvetrano-Sciacca via Selinunte, fu chiuso nel 1985, ministro dei trasporti Signorile del PSI.
L’origine come “ferrovia economica” comportava molte limitazioni (tracciato tortuoso e velocità massima di 50 km/h) ma in compenso garantiva un inserimento dolce nel paesaggio e la vicinanza ai paesi e anche – indirettamente, perché a fine Ottocento non si pensava certo al turismo – alla costa e alle spiagge.

Oggi il tracciato della ferrovia è in gran parte abbandonato, in parte trasformato in strade e parcheggi, in alcuni punti più vicini al mare occupato anche da case abusive. C’è un progetto di recupero che riguarda solo il tratto Castelvetrano-Selinunte, dove i binari lambiscono i templi greci.

La foto sopra rimanda direttamente al sito Photorail di Stefano Paolini: qui e qui trovate altre foto della ferrovia Castelvetrano-Porto Empedocle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...