Ho fatto il turista in Valle Olona

Settimana scorsa, per l’iniziativa #141tour, VareseNews mi ha mandato come “inviato” in Valle Olona. Può far sorridere, ma in realtà è divertente scoprire realtà che non conoscevi se non di sfuggita e che stanno dietro l’angolo: può incuriosire visitare “la fabbrica di plastica”, può essere piacevole visitare quasi da turista la Valle Olona (nella foto: la stazione dismessa di Prospiano, sede di associazioni). Non che non ci fossi mai stato, però – accompagnato da associazioni e amministratori – ho scoperto una realtà interessante in particolare per il senso di appartenenza ad un ambito territoriale certo non ampio, ma comunque in grado di superare i campanilismi (almeno in parte, non voglio essere troppo ottimista) e muovere verso obbiettivi comuni. Continua a leggere

Il villaggio di via Padova, i prati e i camion

La quarta puntata della serie “Cento metri di città”, ambientata nella cittadina di Gallarate. L’articolo è stato pubblicato su VareseNews l’1 aprile 2011

Non chiedete a un gallaratese dov’è via Padova. In pochi lo saprebbero. Eppure esiste. Meglio: pochi saprebbero che quel pugno di vie oltre la superstrada, vicine alla periferia di Verghera, è ancora Gallarate. Un paradosso confinario. Persino per arrivarci bisogna affrontare una strada che sembra uno scherzo: per salire il ponte che supera la superstrada dopo il cimitero di Arnate – nella periferia Sud piatta come un tavolo da biliardo – c’è un tornante ripidissimo che sembra lo Stelvio di Fausto Coppi e Pantani. Continua a leggere