Cronache ciclostoriche – La Superba 2014

la_superba_genova_ciclostorica_san_roccoIn una stupenda giornata di sole e di brezza, la ciclostorica La Superba a Genova porta il ciclismo d’epoca sulla riviera di Levante del mar ligure: la prima edizione si è dimostrata un evento di successo, per il numero dei partenti e per la cura posta nell’evento dagli organizzatori (disclaimer: tra loro il mio amico di pedalate Giulio Carbone) Continua a leggere

Annunci

Cronache ciclostoriche – la VacaMora 2014

vacamora_2014_asiagoLo ammetto, alla Vaca Mora sono andato con qualche dubbio: pochi chilometri rispetto alla distanza da casa (300 km), una precedente rinuncia nel 2011, qualche opinione negativa sulla qualità delle strade sterrate avevano lasciato il segno. Dalla trasferta 2014 è venuta fuori, invece, una piacevole giornata, certamente allietata anche dal bel tempo (quasi) inaspettato in questa estate che sarà ricordata come particolarmente piovosa Continua a leggere

Cronache ciclostoriche – La Canavesana 2013

IMG_8561Un po’ nel folto del gruppo facendo due ciacole con gli amici nuovi incontrati nel mondo delle ciclostoriche, un po’ pedalando in silenzio, concentrati sulla cadenza e sulla ghiaia insidiosa. Le conoscenze dentro al “gruppo” dei cicloeroici crescono di tappa in tappa e la Canavesana 2013 l’ho vissuta (anche) accompagnando due nuovi compagni di strada, al debutto in una ciclostorica: il bello di questo movimento è anche questo, che cresce di giorno in giorno Continua a leggere

Cronache ciclostoriche – La Storica 2013

IMG_5862La primavera scoppia sopra al mare e agli ulivi. Perdonatemi questo haiku iniziale, però partire dal tempo atmosferico – sole e caldo tanto desiderati da tutti – è quasi obbligato per parlare della prima prova ciclostorica della stagione, La Storica a Pietra Ligure (195 al via). Una bella giornata nel suo complesso, baciata appunto dal bel tempo: nel 2013, percorso molto più dolce di quello delle edizioni più recenti, anche se comunque significativo. Un augurio di pronta guarigione al corridore ritiratosi dopo una brutta caduta (non lo conosco personalmente). Continua a leggere