A Trieste non c’è solo la bora

Sull’atlante Touring – uno dei miei libri preferiti (gasp!) – Trieste è segnata con il riquadro con la campitura verde. Che nel linguaggio misterioso del Touring Club (per i nostalgici: Consociazione Turistica Italiana) significa: città di grandissimo interesse. Come Milano, Torino, Firenze, Roma o Palermo. Eppure tutti quando parli di Trieste ti dicono subito: “attento alla bora!”. E poi: “vai al castello di Miramare”. Che è come dire ad uno che va a Milano: “Attento al nebbione. E vai a vedere il castello sforzesco!”. Continua a leggere

Annunci