Regione Lombardia si compra Zingonia, la “città” senz’acqua

Regione Lombardia ha annunciato che si comprerà i palazzi di Zingonia, in provincia di Bergamo, per abbatterli, ricostruire l’area e farla «rinascere».

Può una città nascere da zero e crescere? Dalle parti dell’Agro Pontino ne sanno qualcosa, leggere Antonio Pennacchi per credere. Pure a San Paolo del Brasile e a Nuova Delhi. Ma qui parliamo di una cosa diversa: non una città fondata dallo Stato, ma da un privato. Che sceglie i terreni, paga i Comuni interessati, ci porta residenti. Il nome della città – che tale, in realtà, non è mai diventata – si chiama Zingonia, un nome che chi è di Bergamo conosce bene. Continua a leggere

Annunci