Le memorie operaie e la fabbrica della creatività

La quinta puntata della serie “Cento metri di città”, ambientata nella cittadina di Gallarate. L’articolo è stato pubblicato su VareseNews il 6 aprile 2011

Se volete capire come cambia il lavoro a Gallarate, venite in Viale Leonardo Da Vinci: nell’ultimo tratto della via, alle porte di Arnate, villaggio operaio Bellora Gallaratesi attraversa l’ex Bellora, ieri una fabbrica, oggi un mosaico di imprese diverse attive in mille campi. Ieri il cotone, oggi le agenzie di comunicazione e l’idea di farne una “piazza” di creatività e di eventi.
Non era una fabbrica, la Bellora, era un universo intero: stabilimento, case per gli impiegati e palazzine per gli operai, mensa e teatro sociale, dopolavoro e campi da bocce erano tutti raccolti tra viale Leonardo Da Vinci e la via privata che porta il nome dei benefattori. «Tutto costruito dai Bellora, che allora sì che ci pensavano ai lavoratori. Di imprenditori così ne nasce uno ogni cento anni, creda a me» spiega Ernesto Effimeri, che vive in una delle case anni Trenta del villaggio operaio, proprio di fronte all’opificio, una piccola Crespi d’Adda gallaratese. «Qui nelle case su via Leonardo da Vinci vivevano gli impiegati, là dietro gli operai», dice indicando le due palazzine a due piani tra via Bellora e l’Arnetta.

Il resto dell’articolo e la galleria fotografica sono su VareseNews 

Aggiornamenti successivi
Qualche mese dopo aver scritto questo pezzo ho scoperto anche la storia del recupero dello stabilimento come sede della Parah a Gallarate, che ora ha anche un nuovo impianto fotovoltaico.
Nel frattempo OrangoTown ha chiuso, i suoi promotori sono migrati altrove e proseguono anche nei progetti legati alla Street Art.
All’interno della “fabbrica della creatività” ha aperto, nel 2015, il primo birrificio artigianale di Gallarate: in qualche modo la vecchia fabbrica continua a intercettare tendenze della produzione attuale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...